Deposito DNA ENCI - Allevamento Pastore Tedesco I Lupi Del Giglio

Allevamento
I Lupi Del Giglio Allevamento Pastore Tedesco
Menu
Vai ai contenuti
DNA ENCI
DEPOSITO DNA
Coloro che hanno effettuato il Deposito DNA SV/GENERATIO del proprio cane possono chiedere la registrazione dell’avvenuto adempimento anche presso l’ENCI inviando la copia del pedigree per e-mail a: ced@enci.it  
Oggetto : Deposito DNA SV/GENERATIO.
In tale modo si assolve a  quanto previsto dall’ articolo 8 delle “Norme Tecniche del Libro Genealogico del Cane di Razza.
Per saperne di più: http://www.sas-italia.com/.../deposito-campione-biologico...
Deposito Campione Biologico ENCI - DNA
Si avvisano i soci che a seguito delle disposizioni ENCI  sotto riportate, i proprietari delle fattrici accoppiate con riproduttori che rientrano nei seguenti casi, dovranno comunicare all'Ufficio Centrale del Libro Genealogico l'avvenuto deposito del Campione Biologico prima di procedere alla presentazione del Mod. A , inviando  copia del pedigree per mail: ced@enci.it  Oggetto : Deposito DNA SV/GENERATIO
Integrazione articolo 8 Norme tecniche del Libro genealogico del cane di razza
Su impulso dell’Ufficio Centrale del Libro genealogico, con delibera del Consiglio Direttivo e con il parere conforme della Commissione Tecnica Centrale, il Ministero delle Politiche Agricole Alimentari e Forestali, con D.M. n° 31369 del 13 novembre 2018 ha integrato l’articolo 8 delle Norme tecniche del Libro genealogico del cane di razza, inserendo il paragrafo f) concernente il deposito del campione biologico per tutti i cani per i quali vi è già l’obbligo del deposito del campione biologico ai paragrafi a), b), c), d) ed e).
Pertanto, a partire dal 1 gennaio 2019, all’atto della registrazione del Modello A (denuncia di monta e nascita) è necessario aver provveduto al deposito del campione di materiale biologico presso un Laboratorio riconosciuto dall’ENCI per tutti i cani accoppiati con i soggetti di cui ai punti sottoelencati:
  1. riproduttori ammessi alla riproduzione selezionata;
  2. stalloni che hanno prodotto più di 5 cucciolate;
  3. stalloni usati in inseminazione artificiale;
  4. stalloni esteri in Italia in stazione di monta;
  5. campioni nazionali, internazionali ed esteri di bellezza e/o di lavoro
La modifica alla norma è stata implementata allo scopo di accrescere ulteriormente i controlli da parte dell’ENCI sulla veridicità delle dichiarazioni fornite all’atto della denuncia di cucciolata, considerando in particolare i cani che hanno maggior significato per la selezione.
Email prenotacucciolo@ilupidelgiglio.it
Laura    Cell  + 39 327 817 8021
Torna ai contenuti